Accessibility
  • Change text size

    • Normal Text
    • Medium Text
    • Large Text
  • Contrast

    • Black&white
    • High
    • Normal
  • Display

    • Cursor White
    • Cursor Black
  •  

Tu sei qui

Haifa SOP Bio

Solfato Potassico
Haifa SOP Bio è Solfato potassico idrosolubile in forma cristallina, particolarmente indicato per le
fasi finali del ciclo colturale.

Confezioni

  • Sacchi da 25kg su pallet da 1.050kg

 

I vantaggi di Haifa SOP Bio

  •  massima purezza ed elevato titolo in Potassio

  • pronta assimilazione sia radicale che fogliare

  • induce la fase produttiva migliorando il colore del fiore e del frutto

  • favorisce l’accumulo di zuccheri aumentando sostanza secca e serbevolezza dei frutti

  • aumenta la resistenza degli apici vegetativi e fiorali ai ritorni di freddo

  • l’utillizzo di Haifa SOP Bio è consentito in agricoltura biologica (D.Lgs. n° 75/2010, Tabella 1 dell’Allegato 13).


Campi d’applicazione
Fertirrigazione: Haifa SOP Bio è utilizzato nelle fasi finali dei cicli colturali, va quindi inserito negli ultimi interventi dei programmi di fertirrigazione quando la pianta richiede elevate quantità di Potassio per completare la maturazione, e le necessità azotate sono già state soddisfatte.


Fogliare: solo nel caso non si voglia somministrare Azoto, in caso contrario utilizzare il Nitrato Potassico selezionando la formulazione più idonea (Multi-K Classic, Multi-K pHast e Multi-K Absolute).


Precauzioni per la preparazione delle soluzioni:

  • Haifa SOP Bio è compatibile con la maggior parte dei fertilizzanti e fitofarmaci, eccetto quelli contenenti Calcio che causano la precipitazione di CaSO4 (gesso idratato).

  •  Si raccomanda di sciogliere Haifa SOP Bio prima dell’aggiunta di altri fertilizzanti, in modo particolare quelli contenenti Mg, non superare la concentrazione totale nella soluzione madre del 10%.

  • Con acque o soluzioni molto alcaline (pH>8) si consiglia di acidificare la soluzione prima di aggiungere Haifa SOP Bio.

  •  Nei trattamenti fogliari scegliere le ore meno calde della giornata e prestare attenzione alle colture i cui frutti sono soggetti a rugginosità.

 

Leaflet

Scheda tecnica

Contatti

Contact us